Barcellona è la nuova Cannabic turismo della città?

E 'sorprendente come la cannabis è ora attirando il turismo a Barcellona Reefer. Il numero di club è stato su una crescita costante negli ultimi anni e 500 che ha la Spagna, assolo 200 Sono a Barcellona. ci Associative che la richiesta di aumento regolamentazione e quindi evitare illeciti all'interno locale.

Barcellona sta vivendo come il nuovo Amsterdam

Attraverso internet si può vedere come molti siti web Barcellona e dispongono di come la nuova Amsterdam, facile ed economico per ottenere i club di marijuana che da qualche anno sono cresciuti meravigliosamente in città e Comune di Barcellona sta indagando e vuole posto normale. C'è una scappatoia in Spagna, ed è di conseguenza con un conseguente aumento in modo incontrollato e favorendo città come Barcellona, alloggiamento 200 club, quasi la metà di quelle esistenti in Spagna, facendo riferimento a livello mondiale nel turismo reefer.

Ci sono diversi siti che fanno promozione alla capitale catalana come luogo accogliente e permissiva con canapa dove i visitatori sono dotate di servizi per l'accesso locale e ottenere un po 'di marijuana, anche se l'ingresso di questi club sono restrittive perché richiedono un amico approvare l'ingresso socio. Alcune delle associazioni sottolineano queste pagine negano che essi sono impegnati in queste pratiche, anche se riconoscono che stanno indagando partner se stanno facilitando l'ingresso di turisti e Erasmus o di ottenere qualche soldo in cambio. E 'anche riconosciuto che "è molto probabile" che queste pratiche vengono effettuate a causa del vuoto normativo che esiste e come in molti casi locale non hanno ancora regole chiare non appartengono ad alcuna federazione, e così, la funzione che svolgono in ciascuno di essi è sconosciuta. Perché chiedere di essere messo nella regolazione posto per eliminare questi e altri illeciti, come la concorrenza sleale da bar.

pagine WEBE alta o Greenline che si sono specializzati nel campo della pubblicità hanno il tempo a Barcellona come un luogo in cui l'accesso alla marijuana è facile. Non solo Barcellona, ma in generale in Spagna, Ha venduto come destinazione per il consumo e gli amanti della cannabis. sito alta, con i quali abbiamo cercato di contattare, ma nessuna risposta, fatte guidate della capitale catalana e di altre città del mondo, dove si danno informazioni ai turisti come possono entrare i club che sono a Barcellona ed è possibile accedere se un altro amico compagno permette l'ingresso. chiaro, pagamento della tassa.

Le visite guidate sono molti club che sono sparsi in vari punti di Barcellona, ​​e in alcuni casi si concludono con una visita a visite di musei e cannabis che ha un po 'di più 2 Anni di haberse aperti in centro storico o in un locale notturno. così, secondo hanno verificato, il Pro Tour quarto round locale 100 euro per il concetto di appartenenza, che permette ai visitatori diventano membri del club. Il portale presenta Barcellona come un luogo dove ci sono un sacco di "coffeeshops" un termine che viene respinta dalla cannabis associazioni, dove si può fumare praticamente ovunque e con più o meno la stessa libertà che si vive ad Amsterdam o San Francisco. il web, anche diffondersi attraverso le reti sociali come una o classifiche dove mette Barcellona come il secondo miglior posto per fumare marijuana in tutto il mondo.

Potrebbe piacerti anche

Lasciare una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *